IT
EN
Menu

News

T.H.O.R. raggiunto il traguardo delle 1.000 prove dinamiche in sito

Dal 2016 ad oggi abbiamo eseguito 1.000 test in situ, che hanno permesso di verificare l’affidabilità dei terreni di supporto direttamente sul luogo dell’installazione dei dispositivi di sicurezza e hanno permesso un confronto con i relativi valori dei crash test eseguiti.

T.H.O.R. – Testing Head Over Road nasce nel 2015 e oggi, con l’evoluzione T.H.O.R. 3, è possibile testare, mediante prove di impatto dinamico e attraverso l’utilizzo di un sistema propulsivo dinamico, l’affidabilità delll’interazione tra terreno e montante della barriera in situ, consentendo il confronto con i risultati ottenuti in campo prove, con il medesimo dispositivo.

Principali caratteristiche di T.H.O.R. 3:

  • Compattezza
  • Manegevolezza
  • Certezza del risultato
  • Velocità di impatto regolabile tra i 7 m/s e i 14 m/s
  • Energia di impatto regolabile tra i 7 kj e i 12 Kj

Per saperne di più

Leggi anche

23 Febbraio 2022

AISICO a Intertraffic 2022 Amsterdam

20 Maggio 2021

AISICO si aggiudica la gara di Autovie Venete per il nuovo piano di riqualificazione

Vedi tutto