IT
EN
Menu

News

ADD_B©: L’Intelligenza Artificiale al Servizio della Gestione Avanzata delle Opere d’Arte

Le opere d’arte presenti su una rete di comunicazione rappresentano punti delicati nella catena infrastrutturale, essenziali per la funzionalità complessiva. AISICO, azienda all’avanguardia nel campo delle tecnologie innovative, ha sviluppato il software ADD_B© (Automated Defect Detection), basato sulle potenti tecniche dell’Intelligenza Artificiale, per rivoluzionare la gestione delle opere d’arte (ponti e gallerie).

Oggi, a causa di eventi noti di cronaca, le opere d’arte sono al centro dell’attenzione della comunità tecnica e scientifica del settore. La crescente richiesta di soluzioni efficaci a costi competitivi ha spinto proprietari e gestori di infrastrutture a cercare strumenti avanzati per comprendere e preservare le infrastrutture.

Le attività necessarie alla gestione del ciclo di vita – analisi multilivello, interventi manutentivi e monitoraggio nel tempo – influenzano gli aspetti organizzativi degli stakeholder. La necessità di risposte innovative, proiettate verso una prospettiva di impiego a medio termine, è evidente.

La sfida attuale è porre tutte le opere d’arte del paese sotto costante monitoraggio e controllo. In questo contesto, ogni contributo volto a ridurre l’impegno umano nella filiera di gestione, attraverso l’automazione della diagnostica, la pianificazione delle priorità degli interventi e l’accelerazione dei tempi di risposta, rappresenta un passo fondamentale verso il raggiungimento dell’obiettivo finale.

ADD_B© si distingue come uno strumento all’avanguardia, capace di fornire soluzioni automatizzate per la rilevazione e la gestione delle imperfezioni nelle opere d’arte. Sfruttando le potenzialità dell’Intelligenza Artificiale, il software è in grado di analizzare dati complessi e identificare difetti in modo rapido ed efficiente.

Il monitoraggio continuo nel tempo è reso più efficiente grazie alla tecnologia di ADD_B©. La gestione operativa diventa più agile e reattiva, poiché il software fornisce aggiornamenti in tempo reale sullo stato delle opere d’arte, consentendo una risposta immediata a eventuali cambiamenti nelle condizioni.

In conclusione, ADD_B© rappresenta un passo significativo verso la gestione avanzata delle opere d’arte attraverso l’impiego dell’Intelligenza Artificiale. La sua capacità di automatizzare processi complessi, combinata con una visione a medio termine, risponde alle esigenze attuali del settore, contribuendo a rendere le infrastrutture più sicure, efficienti e gestibili.

Leggi l’articolo completo su Strade&Autostrade

Leggi anche

23 Novembre 2023

T.H.O.R. raggiunto il traguardo delle 1.000 prove dinamiche in sito

13 Gennaio 2022

L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato rinnova ad AISICO il Rating di Legalità

Vedi tutto