IT
EN
Menu

News

A novembre torna al MAXXI l’International Conference on Road Safety, si parlerà di “Passive Safety”

Il 9 e il 10 novembre si terrà la Terza Edizione della Conferenza Internazionale sulla Sicurezza Stradale organizzata da AISICO, da ERF – European Union Road Federation e, quest’anno, anche da IntOroadS – International Organization for Road Safety organizzazione no-profit che costituisce un punto d’incontro tra gli operatori del settore e gli utenti della strada, nata con l’intento di adeguare la legislazione vigente alle mutate esigenze.

Un focus più esteso, rispetto alle passate edizioni, sulla “Passive Safety”, su tutte le attrezzature stradali presenti lungo le strade urbane ed extraurbane e con l’intento di stimolare un dibattito tra diversi punti di vista (istituzioni pubbliche, operatori stradali, utenti della strada, produttori). Quattro sessioni in cui si esamineranno lo stato e l’evoluzione delle attrezzature stradali per far fronte a una domanda sempre crescente di sicurezza in un mondo che si muove sempre più verso la sostenibilità.

MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo

Il 9 novembre, prima giornata della Terza Edizione della Conferenza, si svolgerà nella splendida location del Museo MAXXI, progettato da Zaha Hadid Architect, nel quartiere Flaminio di Roma, dove innovazione e architettura si fondono, all’interno degli spazi del museo nazionale dedicato alle arti contemporanee.


Oltre ai due musei, il MAXXI comprende un auditorium, una biblioteca e una mediateca, un bookshop e una caffetteria, spazi per esposizioni temporanee, spazi all’aperto, eventi dal vivo, laboratori e attività commerciali, oltre ad un’ampia gamma di spazi espositivi e spazi per lo studio e il tempo libero.

AISICO Test House & LAB

Il secondo giorno, il 10 novembre, si svolgerà presso il Centro Prove AISICO, nella Marsica, in Abruzzo, a circa 50 km da Roma, in un’area di 80.000 metri quadri che si estende su una piana la “Piana del Cavaliere”, nei pressi di Pereto (AQ).

In quest’area AISICO ha creato una struttura unica per il settore, nel panorama europeo e internazionale, dove sono presenti tutti i servizi complementari e di supporto per l’esecuzione di crash test.

Il Centro Prove dispone anche di una tensostruttura di forma sferica che può ospitare oltre 200 persone, un’ampia zona polifunzionale che può essere adibita per la ristorazione, per l’accoglienza, per meeting all’aperto.

Le sessioni del convegno:

  • “Update road legislation in terms of sustainability and safety” una tavola rotonda con le istituzioni e le associazioni con moderatore, la sicurezza stradale dal punto di vista politico/sociale
  • “The need for safety of road users in relation to the present situation“ discuteremo degli sviluppi della normativa
  • “Present and future actions to improve road safety and increase infrastructure sustainability” coinvolgeremo i gestori delle strade, per conoscere le azioni presenti e future per rendere le infrastrutture e le strade più sostenibili e sicure
  • “Efficient solutions in terms of sustainability and technology to create safer roads” dedicata ai produttori nazionali e internazionali che illustreranno le innovazioni del mercato
L’evento ha ottenuto il patrocinio: MIT – Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, FEVRAIFVS, ANAS, PIARC – Italia, UNASCA, AISCAT, Ordine degli Ingegneri di Roma
Main sponsor: Abesca, ImevaTsl Engineering
Sponsor: AnMetal,
Asebal, Jupiter HoldingTubosider

PER RISERVARE IL TUO POSTO CLICCA QUI E COMPILA IL FORM

La segreteria si riserva il diritto di confermare o meno la prenotazione in funzione dei posti disponibili.

Contatti: eventi@aisico.com

Leggi anche

10 Aprile 2024

AISICO ottiene un incremento del Rating di Legalità ★★++

23 Febbraio 2022

AISICO a Intertraffic 2022 Amsterdam

Vedi tutto