IT
EN
Menu

News

Convegno “Crash Test in ambito urbano”, in collaborazione con Biomeccanica Forense

AISICO insieme a Biomeccanica Forense organizza per il prossimo venerdì 10 giugno 2022 un convegno sugli incidenti in ambito urbano.

​Un’intera giornata di formazione, presso il Centro Prove AISICO, pensata per ingegneri, tecnici ricostruttori, periti industriali e assicurativi, forze di polizia, titolari di scuole guida, avvocati, patrocinatori, liquidatori, studenti.

Il convegno è un’occasione di approfondimento pratico e teorico sugli incidenti in ambito urbano.

Lo scopo del convegno è quello di raggiungere specifici obiettivi quali:

– ricostruire la dinamica post-urto in incidenti auto-auto, auto-moto, auto-bici,

– rilievo del campo del sinistro stradale con le moderne tecnologie (laserscanner, drone),

– analisi delle deformazioni dei veicoli e dei sistemi di ritenuta,

– analisi dei dati contenuti all’interno della centralina airbag e della scatola nera,

– funzionamento degli airbag per motociclisti.

Nel corso della giornata verranno effettuate diverse prove di crash, con analisi cinematica e biomeccanica dei dati ottenuti, e saranno presentate le nuove strumentazioni ed applicazioni per l’analisi forense del sinistro stradale.

È prevista una sessione in aula sul rilievo del campo del sinistro, l’analisi delle deformazioni dei veicoli e dei dispositivi di sicurezza passiva, l’acquisizione ed analisi dei dati della scatola nera e della centralina airbag e, in ultimo, gli airbag per i motociclisti.

La sessione pratica delle prove di crash riguarderà le seguenti tipologie di incidenti:

– autoveicolo contro autoveicolo ad alta velocità,

– autoveicolo contro autoveicolo a bassa velocità,

– autoveicolo contro motociclo (con conducente),

– autoveicolo contro bicicletta (con conducente).

Per maggiori info: cliccare qui

Locandina Evento

Leggi anche

1 Marzo 2024

ADD_B©: L'Intelligenza Artificiale al Servizio della Gestione Avanzata delle Opere d'Arte

20 Maggio 2021

AISICO si aggiudica la gara di Autovie Venete per il nuovo piano di riqualificazione

Vedi tutto